Se vuoi un aspetto sempre giovane devi fare attenzione all’alimentazione

Forse non lo sai, ma alcuni cibi sono dei veri e propri nemici della pelle: lo zucchero produce una reazione chimica chiamata “glicazione”, che fa perdere l’elasticità della pelle danneggiando il collagene e favorendo la formazione di rughe.

L’alcool conferisce alla pelle un colorito rossastro, dilatando le venule che si tramutano nel tempo in couperose.
Il vino bianco, la limonata, le bevande energetiche contengono acidi che danneggiano lo smalto dei denti e li rendono gialli.
Caffè e bevande contenenti caffeina o tè, oltre a macchiare anch’essi i denti, favoriscono un aumento della diuresi con conseguente disidratazione.
Gli insaccati contengono molto sale e, aumentano la ritenzione ed il gonfiore del corpo, promuovono la comparsa di cellulite. Un’attenzione particolare va rivolta alla carne rossa cotta alla griglia: il residuo di bruciacchiato, oltre all’alta tossicità, produce molti radicali liberi capaci di accelerare l’invecchiamento.

Scrivimi

Pin It on Pinterest