Le abbuffate delle feste sono davvero dietro l’angolo. Il rischio di cadere nella trappola golosa e ipercalorica di pranzi, cene e riunioni di famiglia è davvero alto. Per godersi al meglio Natale e tutte le feste del periodo, senza rimetterci la linea, accumulando chili di troppo, ecco qualche consiglio utile per godersi le feste senza preoccupazioni:

1. Oltre che saporito, il menù di Natale deve essere anche salutare. È consigliabile evitare i cibi troppo elaborati; cerchiamo inoltre di non appesantire i piatti usando troppi condimenti. Molto spesso l’ansia della padrona di casa porta a super condire le pietanze, per essere certi che sarà sicuramente tutto buono.

2. No ai pranzi infiniti! Dobbiamo ridurre i tempi durante i quali sosteremo seduti a tavola, o quanto meno dobbiamo togliere dal tavolo il cibo. Essere seduti e chiacchierare avendo davanti agli occhi delle cose buone da mangiare ci indurrà a prendere di una pietanza dei piccoli o grandi ma ripetuti assaggi.

3. No alla noia: rimanere seduti, senza pause per uscire e camminare, oltre a rallentare il metabolismo crea quella sensazione di apatia che ci spinge a cercare nel cibo lo stimolo. Fare sport è molto importante, perché aiuta a bruciare le calorie in eccesso, di cui il pandoro e il panettone sono i principali responsabili. Ma non pensiamo che dobbiamo per forza affaticarci in palestra, bastano infatti anche delle passeggiate per circa 20 minuti.

4. Bere molta acqua rappresenta un’altra regola essenziale per non accumulare grassi. Spesso nel corso dei pasti natalizi ingeriamo molti zuccheri e grassi e bere molti liquidi ci aiuta a disintossicarci. Bisognerebbe bere almeno 2 litri di acqua al giorno, che possono essere integrati anche da delle tisane depurative, da bere al pomeriggio o la sera. Da non dimenticare che i liquidi consentono di eliminare le tossine e di migliorare la digestione.

5. Attenzione a brindisi e antipasti: per le feste ci si ritrova ad esagerare anche con il consumo di alcool, specialmente vino e spumante. In effetti quella dell’alcool è una questione a cui spesso non si pensa, perché non ci si rende conto di quante calorie vino e spumante possano contenere. Una particolare attenzione deve essere rivolta agli antipasti: è preferibile non esagerare, limitandosi a semplici tartine o a verdure crude. 

Pin It on Pinterest

× Scrivimi