combattere la cellulite con la pressoterapia

Che cos’è la PRESSOTERAPIA

È un trattamento estetico che aiuta a combattere ritenzione idrica e cellulite, e sconfigge inestetismi della pelle, edemi e gonfiore. Molte clienti alle prese con questo tipo di disturbi mi chiedono se funziona davvero questo metodo perché sono alla ricerca di soluzioni efficaci per contrastarli e ottenere risultati concreti in breve tempo.

Come funziona la PRESSOTERAPIA

La pressoterapia sfrutta la pressione su determinate zone del corpo per favorirne lo scorrimento dei liquidi e migliorarne così la circolazione e il drenaggio. Si tratta di una sorta di massaggio meccanico dal forte effetto drenante, realizzato indossando particolari “stivali” collegati a un apparecchio elettronico. Gambe e addome, grazie alla pressione esercitata da getti d’aria di varia intensità, si gonfieranno e sgonfieranno per un determinato intervallo di tempo (in genere 35 minuti) per agevolare lo scorrimento dei liquidi e aiutare a drenare e sgonfiare. Affinché il trattamento funzioni consiglio di eseguirlo due volte alla settimana per almeno un mese. Anche la pressoterapia alle braccia funziona molto bene!

Abbinateci i BENDAGGI

Per rendere il trattamento ancora più efficace consiglio di abbinare la pressoterapia a dei bendaggi similari a impacchi di soluzione idrosalina capaci di rimuovere il sovraccarico di acidi nel tessuto connettivo rimuovendo così le scorie metaboliche e dando l’energia necessaria per disintossicarsi.

BERE ACQUA AL MATTINO: mai dimenticarsene!

Un consiglio che vi do sempre e comunque, è quello di bere tutte le mattine appena sveglie una soluzione idrosalina concentrata diluita in un pò di acqua per stimolare il metabolismo, con i sali dell’Himalaya. Vi ricordo inoltre che anche del sano movimento fisico aiuta moltissimo, per non parlare di una dieta sana ed equilibrata, preferendo cibi che aiutano a sgonfiare. Ultima ma non meno importante la nostra spazzola di Tampico, seguita da una doccia veloce.

Pin It on Pinterest

× Scrivimi